Perchè questo blog

Benvenuto! Qui Papá e Figli Vengono Prima di Tutto

Ciao e benvenuto ancora!

Premetto che Finalmente Papá non é un blog per “mammi” o tantomento per “super papá” ma é uno spazio per papá normali e moderni.

E questo blog ti aiuterá a diventare un papá “piú” migliore, come dice mio figlio Sam. “Più migliore”.

Hai mai notato quanti blog di mamme ci sono nel web? Ce ne sono tantissimi.

E ci sono anche svariati siti e portali che parlano di gravidanza, di maternitá, di come educare i figli, di come farli crescere forti e in salute, di come farli mangiare e vestire, di come relazionarsi con loro, di come farli giocare, di come viaggiarci, di come fare i lavoretti per Natale insieme a loro, e tanto altro.

Peró, ahimé, tutto, o quasi tutto, ció che riguarda i figli é scritto e raccontato dalle mamme. La prospettiva é quasi sempre la loro. Facci caso. E noi? Noi papà?

Per Chi è Questo Blog?

Ti sei reso conto di quanto il web sia povero di contenuti scritti e condivisi DAI papá?! E soprattutto PER i papá?!

Beh, io questa cosa l’ho notata quando ho iniziato a cercare informazioni in Rete su come diventare un papá migliore.

Cercavo consigli pratici, pensieri, idee, esempi di bravi papá su come si organizzano e gestiscono le piú svariate situazioni con i propri figli e, mestamente, facevo difficoltá a trovarne.

Cercavo aiuto e non trovavo un grande supporto.

Pensaci un attimo. Ci sono davvero cosí poche risorse dedicate a noi papá sul web e create da noi papá. Sei d’accordo? O forse pensi che io stia un pó esagerando?

Ma se sei d’accordo con me, o se sei comunque un papá moderno, presente, consapevole e attivo, allora é giá un buon segno che forse questo blog potrá interessarti.

Se vuoi essere un papá “piú” migliore, se sei un papá che si fa domande, che vuol sapere, che ha voglia di fare, che vuole godersi al massimo i suoi figli e soprattutto che non vuole essere quello che porta semplicemente i soldi a casa, che cura il giardino nel weekend, e getta la spazzatura, beh questo é il sito per te.

Ti ripeto, Finalmente Papá é un blog per te. Si, caro collega papá, é un blog per te.

Perché Dovresti Iniziare a Leggere Finalmente Papá?

E giá, quali sarebbero i benefici che trarresti dal seguire il mio blog?

Potrai trovare risposte da papá alle svariate domande da papá che avrai. Troverai consigli e nuove idee.

Ti rivedrai in situazioni che vivi tu stesso, in quanto papà, quasi ogni giorno. E sarai in grado di affrontarle al meglio.

Vuoi sapere come preparare una merenda originale per il tuo bambino o la tua bambina ? O vuoi sapere come organizzarsi prima di un lungo viaggio in auto con tutta la famiglia ? Cerchi nuove idee per l’arredamento della cameretta? Ti interessa conoscere il titolo di un buon libro sul rapporto padre-figlio? O stai pensando di creare un papá-blog anche tu ma non sai da dove iniziare ? O semplicemente cerchi il conforto e l’esperienza di un altro papá che “ci é giá passato”?

Esempio di papà stressato. “Come devo fare per essere un buon padre?!”

Se nella tua vita da padre, ti sei posto almeno una volta una delle domande qui sopra, e hai avuto bisogno di aiuto, allora si…Finalmente Papá é il posto giusto per te.

E Cosa Troverai? Che Tipo di Articoli?

Scrivo e scriveró post che riguardano la quotidianitá di un papá.

Parlo di figli ma anche di genitori e del rapporto tra noi e le nostre compagne, le mamme dei nostri figli.

Di questioni di salute e benessere, di viaggi, di stile di vita, di cibo, di economia familiare, di tecnologia.

Di problemi, ma anche di possibili soluzioni.

Quasi tutti gli articoli prenderanno spunto da qualcosa che ho vissuto io stesso, qualcosa che mi é capitato o che ho osservato, e che mi ha spinto a documentarmi e ad imparare.

In ogni articolo troverai dei consigli, dei suggerimenti, delle nuove idee.

Condivideró informazioni, risorse e le lezioni che io stesso ho appreso e sto apprendendo nel mio cammino di papá.

Sono Un’Esperto? No, Ma Sto Imparando

Sai, quando visiti un blog “tecnico” e “specializzato”, ti aspetti e pretendi che chi scrive sia un esperto. Che sia di informatica, di economia, di politica estera o di altro.

Io non sono un esperto. Non sono un sociologo, non sono uno psicologo, non sono un antropologo, e non sono neanche un medico.

Non sono specializzato in paternitá e penso che nessuno lo sia.

Sono tanto esperto quanto lo può essere un papà di un bambino di 4 anni e di una bambina di 11 mesi.

Ma ho voglia di imparare e affrontare nuove sfide. Anche tu?

Amo i miei figli e amo essere papá.

Tengo tantissimo agli argomenti che tratto in questo blog e ho voglia di condividere questa passione, imparare e, perché no, trasmettere qualcosa a te.

Da Dove Viene Fuori l’Idea di Creare Questo Blog?

Finalmente Papá é nato per tre motivi principali :

  • Perché desidero aiutare altri papá come me, come te, che vogliono imparare ad essere papá migliori e al passo coi tempi;
  • Perché scrivendo un blog, sfruttando la Rete, ricercando, documentandomi e conoscendo altri papá come te, posso diventare anche io un papá migliore;
  • Perché voglio immortalare il tempo trascorso con i miei figli e lasciare loro una sorta di diario digitale, che un giorno leggerano e che forse per loro sará una piacevole sorpresa.

Ma Io Chi Sono?

Forse questo é il punto che ti interessa meno e difatti saró breve.

Mi chiamo Luca e sono il papa di Samuel e di Olivia, 4 anni lui e 11 mesi lei.

Sono anche un marito, un figlio, un fratello, uno zio. Un quarantenne come tanti.

Ma sono anche un viaggiatore, una persona a modo (dicono), curiosa, socievole ma riservata. Sorridente ma anche brontolone. Sportivo ma anche pantofolaio. Mi piace osservare la gente e riflettere su quello che osservo.

Siamo una famiglia internazionale e viviamo attualmente all’estero.

Sam é nato in Kenya, Olivia a Lussemburgo e mia moglie e’ metá canadese e metá messicana.

Sono un espatriato storico e manco dall’Italia da quasi 15 anni.

Nonostante i due piccoli monelli, continuiamo a viaggiare ancora oggi il piú possibile.

Da giovane, quando giravo il mondo con lo zaino in spalla (e senza prole), scoprii i blog, mi appassionai e ne scrissi un paio.

Poi il nulla per diversi anni. Oggi la voglia di scrivere é tornata.

In passato i blog mi hanno dato l’opportunitá di imparare molto e conoscere tante belle persone, con cui avevo tante cose in comune.

Molti di loro li sento ancora oggi. Con alcuni siamo diventati dei cari amici anche nella vita reale!

Cosa faccio oltre a fare il papá? Lavoro, faccio cose e mi godo il tempo con la mia famiglia.

Non riesco ad avere piú tanti hobby come una volta, forse come anche te, ma la mia passione e la mia prioritá ora sono i miei figli.

Non Perdiamoci di Vista

Se sei arrivato in fondo a questa pagina, magari è perchè ho suscitato un minimo di interesse in te.

Probabilmente Finalmente Papá é un blog che avrá contenuti che potranno interessanti. Me lo auguro.

Ci sono tanti modi per restare in contatto e seguire questo blog.

Ad esempio, puoi ricevere un’email di notifica non appena scriveró un nuovo post, iscrivendoti alla newsletter qui sotto (no spam, o altre cose simili, promesso):

Oppure mi puoi seguire sui social.

Sono su: Twitter, Facebook, Pinterest, e Instagram

O se preferisci contattarmi direttamente, puoi inviarmi un’email al seguente indirizzo: ciao(chiocciola)finalmentepapa.com

oppure tramite il form che trovi nella pagina “Contatti“.

Grazie ancora per l’attenzione…spero proprio che tu diventarei un lettore di questo blog!

A presto allora!

Luca

Lascia il tuo commento